Grazie agli elettori di Susa

Il gruppo Susa Futura ringrazia gli elettori segusini che si sono recati alle urne e quelli che nelle settimane di campagna elettorale hanno dato un aiuto alla lista. I nostri progetti, i nostri punti fondamentali del programma per una Susa più sicura, una Susa più produttiva, una Susa più attenta alle persone sono il pilastro della nostra azione.

Una festa del Centro Storico chiude la campagna elettorale di Susa Futura

Dopo l’incontro con il vicepresidente del Senato Roberto Calderoli, la senatrice Marzia Casolati e i candidati Valter Marin e Gianna Gancia, la lista Susa Futura ha chiuso la campagna elettorale con un brindisi sotto i portici di via Palazzo di Città. Un momento di allegria e festa dopo il lungo lavoro di presentazione del programma e dei candidati di queste settimane.

Il vice presidente del Senato Calderoli a Susa

Il vicepresidende del Senato Roberto Calderoli è salito a Susa per un appuntamento politico nel Palazzo Comunale; prima dell’incontro è stato salutato dal sindaco in carica Sandro Plano. Un atto di sensibilità istituzionale sul quale non si possono fare polemiche di parte o strumentalizzazioni elettorali. Ci spiace che in città non si comprenda e si sappia distinguere tra 26il piano elettorale e politico da quello rappresentativo degli organi pubblici.

Giovanni Baccarini

Roberto Calderoli vice presidente del Senato venerdì a Susa

Ultimi giorni della nostra campagna elettorale. Dopo gli incontri nelle frazioni e con le associazioni di categoria da segnare in calendario i prossimi incontri.

Questa sera, mercoledì 22 maggio, la lista incontrerà i commercianti alle ore 21 nella sede elettorale di corso Inghilterra 5.

Domani, giovedì 23 maggio, alle ore 18 nella centralissima via Roma 66, presso il Bar Blueberry con la popolazione.

Venerdì 24 maggio l’ultimo incontro di chiusura della campagna elettorale con i big della Lega alle ore 17,30. Ci sarà l’incontro con Roberto Calderoli vice presidente del Senato e Marzia Casolati senatrice. Ci saranno i candidati della Lega: Gianna Gancia al Parlamento Europeo, Valter Marin e  Patrizia Marovelli alla Regione. Dopo l’incontro seguirà un’apericena sotto i portici di via Palazzo di Città, altro luogo simbolo di Susa.

SUSA FUTURA, IL PROGRAMMA: 16 maggio, ore 21, Sala Consigliare – Susa

Diversi sono già stati i momenti in cui alcune parti del nostro programma sono state presentate alle segusine ed ai segusini, nonché agli organi di stampa. In maniera più dettagliata e, speriamo, gradevole, l’esposizione del programma avverrà giovedì prossimo, 16 maggio, alle ore 21, presso la Sala Consigliare del Municipio di Susa, in Via Palazzo Di Città 39. La scelta dell’ora serale vuole essere un’attenzione alle cittadine ed ai cittadini che, in altri orari, lavorano; l’invito è quindi esteso alle categorie imprenditoriali (artigiani, commerciati, albergatori ecc.), alle quali peraltro dedicheremo uno specifico incontro la prossima settimana, oltre che ai rappresentanti e affiliati delle varie associazioni operanti in Susa. E’ gradita anche la presenza dei signori giornalisti.

Data l’ora serale, promettiamo di essere efficaci e sintetici, il più possibile esaustivi, e contenere in un paio d’ore l’esposizione.

Vi aspettiamo!

 

Matteo Salvini: “A Susa votate Susa Futura, un’ottima lista con un programma concreto”

SETTIMO TORINESE – Un comizio in città del ministro degli Interni Matteo Salvini  è stata l’occasione per un incontro con i militanti della Lega di Susa. Giovanni Baccarini, che si presenta con la lista Susa Futura alle elezioni amministrative, ha raccolto il consenso del segretario nazionale. “A Susa bisogna votare Susa Futura per dare una svolta alla città” ha detto Salvini al candidato sindazo. C’è poi stato il momento delle foto di rito e l’invito a Salvini a partecipare ad un comizio elettorale a Susa.

Giovanni Baccarini all’Adunata degli Alpini a Milano

Nel gruppo dei rappresentati delle comunità ha sfilato Giovanni Baccarini, medico ufficiale di complemento delle Truppe Alpini durante il servizio militare. Il gruppo Alpini di Susa nel quale è iscritto Baccarini fa parte della Sezione Valsusa che domenica ha sfilato nel capoluogo lombardo con le altre 80mila penne nere d’Italia.

Susa Futura ricorda che Matteo Salvini domenica 12 maggio sarà a Fossano, Settimo e Tortona

Il Segretario della Lega Matteo Salvini, vice Presidente del Consiglio e Ministro dell’Interno, accompagnato dall’onorevole Riccardo Molinari, Segretario della Lega in Piemonte e Presidente dei Deputati della Lega, è atteso domenica 12 maggio da 3 appuntamenti in Piemonte.

Salvini e Molinari saranno a Fossano, in provincia di Cuneo, alle ore 14 (via Roma), a sostegno del candidato sindaco leghista e di tutto il centro destra Dario Tallone.

Successivamente Salvini e Molinari raggiungeranno Settimo Torinese, dove alle ore 18 terranno un comizio in Piazza della Libertà, al fianco del candidato sindaco Antonio Mencobello.

La domenica piemontese di Matteo Salvini e Riccardo Molinari si concluderà alle ore 21 a Tortona (Giardini Esuli Istriani, Corso Alessandria 62) con un comizio a sostegno del candidato sindaco Federico Chiodi.

I nostri incontri elettorali

GLI INCONTRI DI SUSA FUTURA

Martedì 14 maggio a Coldimosso alle ore 21 alle ex Scuole
Giovedì 16 maggio la presentazione del programma nella Sala Consigliare del Municipio alle ore 21
Venerdì 17 maggio a San Giuliano/Crotte alle ore 21 alle ex Scuole
Martedì 21 maggio a Traduerivi alle ore 21 alle ex Scuole
Mercoledì 22 maggio a Susa nella sede elettorale di corso Inghilterra 5 alle ore 21 incontro con i commercianti
Giovedì 23 maggio incontro con apericena con i giovani alle ore 18
Venerdì 24 maggio chiusura della campagna elettorale con aperitivo alle ore 18 in Via Palazzo di Città

Giovedì 9 maggio incontriamo le associazioni (ABI, CRI, Soccorso Alpino, Fondo Don Piardi, ecc..”

L’appuntamento è per giovedì 9 maggio alle ore 18,45 presso  il Bar Comix (ex Zizì) corso Inghilterra angolo via Roma. La nostra lista incontrerà tutte le realtà associative di Susa che rappresentano un patrimonio di salvaguardia, controllo del territorio e sicurezza attiva. Il nostro intento è proporci come forza di amministrazione che possa agevolare il loro volontariato e incentivarne l’azione e supportarne il più possibile le attività. Abbiamo invitato all’incontro la Croce Rossa Italiana, gli Anticendi Boschivi, i Vigili del Fuoco, la Protezione Civile, il Fondo don Piardi e quanti danno lustro e prestigio al comparto della sicurezza e dell’assistenza a Susa.